martedì 16 giugno 2009

Tagliatelle ai finferli

grado di difficoltà: 

L'altro giorno al supermercato ho visto i finferli...è già ora di finferli??? Ma io li ho ancora in freezer dall'anno scorso...quelli buoni raccolti dai suoceri a settembre, devo assolutamente consumarli perché a tra pochi mesi voglio mangiarmi quelli freschi che sanno di bosco, quindi svuoto un po' il freezer e via con le uova e la farina per un bel piatto di tagliatelle fatte in casa...che bontà!!



Ingredienti:


Per la preparazione delle tagliatelle:

300 g di farina
3 uova
acqua q.b. (solo se serve)

Per la preparazione dei funghi:
300g di finferli freschi
1 mazzetto di prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio
1 scalogno
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
½ bicchiere di vino bianco
sale
pepe



Procedimento:
Tagliatelle:
Mescola sulla spianatoia la farina. Mettila a fontana e, al centro, fai un incavo col pugno. Rompi le uova e versale nell’incavo della farina e, pian piano, mescolale carpendo di volta in volta un po’ di farina in modo che lentamente siano completamente assorbite. Impasta ora per un tempo che varia da farina a farina. Generalmente per almeno 15 minuti in modo che risulti un composto liscio ed elastico (se hai la kenwood major o altra impastatrice ti risparmi questo lavoro). Se le uova non bastassero ad amalgamare la farina, aggiungi un cucchiaio o due d'acqua ma non troppa perché la pasta potrebbe risultare poi appiccicosa quando è il momento di tirarla con la macchinetta. Lasciala riposare qualche minuto sulla spianatoia, quindi passala a pezzetti nella macchinetta per la pasta fresca fino a tirare una sfoglia sottile. Lasciala asciugare qualche minuto mentre termini di tirare altre strisce e passale nell’apposita bocca per tagliatelle. Allarga le tagliatelle su un piano asciutto e lasciale asciugare per qualche ora.
Condimento:
In una padella soffriggete in un cucchiaio d’olio, l'aglio tagliato a metà (in modo da toglierlo a fine cottura), lo scalogno tritato ed il prezzemolo a fuoco moderato, aggiungete i finferli salate, pepate, sfumate con il vino bianco, solo se occorre aggiungete poca acqua, lasciate cuocere per circa 15 minuti e teneteli da parte. Servite con una spolverata di prezzemolo.
Porta a bollore una capace pentola d'acqua, salala e immergici la pasta e scolala al dente e falla saltare nel sughetto ai funghi.

17 commenti:

  1. io mangerei funghi tutto l'anno!!! questo piatto è delizioso! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io . Ma piu di tutto mi piace racoglierli.

      Elimina
  2. Io quest'anno voglio fare una bella conserva coi funghi...sono così buoniiii!! Baci

    RispondiElimina
  3. tagliatelle fatte a casa con i funghi wow una vera bontà!!! baci!!

    RispondiElimina
  4. Che buoni i finferli...e che buoni nella pasta...

    ho un premio per te!

    RispondiElimina
  5. Noi invece li abbiamo utilizzati tutti quelli dell'anno scorso...ma non ti preoccuppare, appena ricomincia la stagione...ti imiteremo di certo con questo piatto!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Buoneeeeeeeeeeeee, sono a dieta ma domani , dato che ho i finferli congelati anche io, credo che preparerò questo piatto. Ti linko nel mio blog Brava.

    RispondiElimina
  7. Non li ho mai assaggiati questi finferli.. ma dalla foto con quelle tagliatelle fatte in casa deduco siano ottimi! bacioni...

    RispondiElimina
  8. Ho avuto, una volta, un incontro allucinante con dei finferli amari all'inverosimile, non so perchè....poi mi sono fatta coraggio e li ho riassaggiati....ma sono buonissimi! E anche molto versatili...la tua ricetta è proprio appetitosa! Un bacione :-D

    RispondiElimina
  9. @ Micaela e katty: grazie mille!
    @Laura: sai che non ho mai fatto la conserva di funghi? Buona idea!!

    @Morena: grazie mille del premio cara...passo subito!
    @manu e silvia: ahhh bene...allora tra poco!!
    @Rorò:grazie mille Rorò, passerò dalle tue parti!
    @Claudia:devi assolutamente riparare al danno, i finferli devono essere assaggiati! :)
    @Romy:veramente? Cavoli...attenta a non mangiare funghi velenosi eh? Baci!
    @Luna: grazie!

    RispondiElimina
  10. Non sai che voglia di tagliatelle mi sia venuta in questo periodo, purtroppo in casa mia ci sono circa 33 gradi e andiamo avanti a melone e anguria..

    RispondiElimina
  11. Che buon piatto di tagliatelle!!

    RispondiElimina
  12. cara ma se te ne restano un pò in freezer io qui li prendo volentieri :-D
    che buoniiii i funghi! li mangerei tot i dèèè
    baci

    RispondiElimina
  13. Ma che buone!!
    Le tue tagliatelle sono favolose

    RispondiElimina
  14. Oggi mi sembra veramente un giorno da tagliatelle ai funghi!!! Ora parto per il mare e appena arrivo le faccio! Anch'io ho funghi nel freezer.....

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia i finferli, li adoro! Sono in assoluto tra i miei top 3 dei funghi... Ti dirò, una forchettata di questa pasta la prenderei volentierissimo!

    RispondiElimina